logo tiscali tv

Frau Knam: “La differenza fra la mia pasticcieria e quella di Ernst. Avere un marito famoso conta? Vi dico tutto”

Dal 9 maggio ogni giovedì alle 21su Food Network canale 33 e disponibile in streaming su discovery+, vanno in onda i nuovi episodi di “La pasticceria di Frau Knam”

Frau Knam La differenza fra la mia pasticcieria e quella di Ernst Avere un marito famoso conta Vi dico tutto
di Redazione

Leggi più veloce

Semplici e alla portata di tutti, tornano le ricette di Frau Knam con la premessa che in pasticceria non esiste una formula magica e non servono superpoteri. Per Alessandra Mion, in arte Frau Knam, gli ingredienti fondamentali per preparare un buon dolce sono pazienza, amore e un pizzico di organizzazione. Con le sue ricette, la nostra Apprendista Pasticciera vuole dimostrare quanto possa essere semplice preparare un dolce gustoso per amici e parenti. Noi però abbiamo una domanda da farle prima di cominciare a cucinare.

Quanto ha contato essere la moglie di Knam per la sua nuova carriera e per la pasticceria aperta proprio di fronte a quella di Ernst?
«Molto, ovviamente. Aprire una nuova attività nel 2021, in piena era Covid, è stata una scommessa: il nome di Ernst ha fatto da volano. Però oggi sono molto contenta, intanto perché il negozio si sostiene da solo e poi perché mi rappresenta molto bene, scostandosi da quello di Ernst: lui è Knam, io sono io. Sono due attività diverse, complementari se vogliamo. Io lavoro molto con la pasta choux per esempio, dolce e salata, e con la piccola pasticceria. Lui con torte e monoporzioni. Le idee per le varie creazioni a firma Frau Knam sono mie, le metto a punto con Ernst e poi vengono realizzate in laboratorio dalla nostra collaboratrice Marika. Sarei pazza a fare diversamente, avendo un maestro in casa!».

Alessandra, che bilancio fa dei suoi quattro anni da «Frau Knam»?
«Sono felice, mi spiace solo che tutto questo sia arrivato così “da grande” (Mion è del 1971, ndr). Ma poi mi dico che le cose vengono quando devono, e io avevo bisogno di superare una timidezza cronica, legata a una grande paura del giudizio altrui".

La pasticceria di Frau Knam” seconda stagione

Il successo è testimoniato anche dal fatto che dal 9 maggio ogni giovedì alle 21su Food Network canale 33 e disponibile in streaming su discovery+, vanno in onda i nuovi episodi di “La pasticceria di Frau Knam”. La filosofia è che la pasticceria è un gesto d’amore verso gli altri e sé stessi. Non serve essere grandi chef: con la giusta cura si può dare vita a piccoli capolavori, come le ricette protagoniste della seconda stagione del suo programma. Spesso semplicità e bontà vanno di pari passo: con le sue ricette, Frau Knam vuole dimostrare quanto possa essere semplice preparare un dolce gustoso per conquistare amici e parenti.

Ricette semplici che scaldano il cuore

In ogni puntata, Frau Knam realizzerà due ricette, tra cui: Torta cioccolato fondente, mele e miele; la St. Honorè al miele; la Millefoglie con caramello e lamponi; la torta ai cereali con cannella e frutta di stagione; la Torta di noci, con sciroppo d’acero e mousse al caffè; la Cheesecake al tiramisù e tante altre bontà. Si concluderà sempre con un dolce al bicchiere, un dessert “last minute” composto con gli ingredienti rimasti dalle preparazioni precedenti, per eliminare gli sprechi in cucina in modo creativo.

 La sua storia

 Alessandra Mion è veneziana d’origine ma milanese d’adozione. Moglie del Maître Chocolatier di fama internazionale Ernst Knam, ha sempre vissuto a stretto contatto con il mondo della pasticceria affiancando il marito nel suo lavoro. Ma è solo durante il lockdown che, incoraggiata proprio da Ernst, Frau Knam comincia a cimentarsi in prima persona con la preparazione di torte e dolci, fino a pubblicare diversi tutorial online di grande successo. Ora, con quasi 100.000 follower, una boutique di pasticceria a Milano che porta il suo nome, Alessandra forte del successo della prima stagione, torna su Food Network con nuove dolcissime ricette.

 

15/05/2024