Dell’eleganza, dello stile italiano e delle cose che durano nel tempo

Dell’eleganza, dello stile italiano e delle cose che durano nel tempo
Maria Laura Berlinguer

Quando si parla di stile ed eleganza il mio pensiero va alle icone maschili e femminili del cinema anni ’40 e ’50 come Lauren Bacall o Grace Kelly. ⠀ 

Cosa attrae nelle persone eleganti e cosa ci spinge a emularle? ⠀

Secondo alcuni “lo stile è distinzione per sottrazione” l’eleganza che rifugge la vistosità: sobrietà negli abiti, nei gesti, nelle parole. ⠀

La persona di classe ama svanire nella folla, non farsi notare, se non dall’occhio attento di chi sa riconoscere certi dettagli. ⠀

Il suo stile non è frutto solo di un abito di buon taglio, ma del modo in cui riempie quell’abito: la sua personalità e il suo garbo sono la sua anima. Lo stile è fatto di piccoli dettagli. È ricercatezza sottile, mai invadente; è predilezione per la qualità, negazione della volgarità e dell’ostentazione. ⠀

L’eleganza alla fine è tutto ciò che noi italiani abbiamo da sempre sotto i nostri occhi, lo stile italiano e il Made in Italy. E purtroppo ultimamente sembra che noi italiani ci siamo dimenticati di chi siamo, della bellezza che ci circonda e di cosa produciamo.

“Dobbiamo imparare ad essere più orgogliosi dell’Italia” dice in una recente intervista Maria Grazia Chiuri, stilista e direttrice creativo di Dior “gli italiani sono molto affascinati da ciò che è nuovo con il rischio di non vedere più ciò che hanno intorno.”

Ricordiamoci che le cose belle e di qualità durano nel tempo. Ho conservato oggetti e accessori appartenuti alla mia famiglia e ho sempre amato l’antiquariato e modernariato, comprare nei mercatini e far rivivere oggi destinati all’oblio.

Come per l’abbigliamento anche per arredare la casa è sempre stato un gioco tra mobili antichi, oggetti personali e di design. Ovviamente alcuni oggetti e alcuni complementi di arredo devono corrispondere anche a dei criteri di confortevolezza e di efficienza. Basti pensare a divani, cucine, scarpe e occhiali.

Quando confortevolezza, efficienza e design si fondono in un unico oggetto allora hai davanti un oggetto di pregio destinato a durare nel tempo.

Alcuni oggetti, alcuni accessori diventano così immortali.

Ti sarà capitato sicuramente di innamorarti perdutamente di un qualcosa che ha attirato i tuoi sensi. A noi donne piace circondarci di cose belle. L’hai visto e ti sei accorta che con quell’oggetto la tua ricerca del bello era finita.

Ecco, anche questo per me è una componente dell’eleganza.

Seguimi qui @marialauraberlinguer e raccontami quello che vuoi.