logo tiscali tv

Le pagelle dei look della finale di Sanremo by Al Pacino look Maker: Bertè e l'arte di abbinare i capelli alla personalità

Nek e Renga sono di una eleganza assoluta. Gezzelle poteva osare di più

Leggi più veloce

Nek e Renga eleganza assoluta Voto 10

Bigmama, armonia totale Voto 8, 5

Gazzelle poteva osare di più Voto 6

Dargen d’Amico. Molto charme, punto di forza. Perspicace. Voto 7 (Lidia Candido Al Pacino service)

Loredana Berté rimane la regina del palco, make-up 10 capelli abbinati alla sua personalità

Il volo: Conformi all’Ariston anche se peccano di teatralità ! Non si distaccano dalla loro comfort zone , potrebbero fare di più! Voto 7. Candido Lidia Al pacino look Maker

Negramaro. Total black già visto. Il loro punto di forza è l’eleganza che non è mai scontata! Complici nello stile e il total Black sempre pronto nelle valige. Voto 8

Bigmama. Look azzeccatissimo, armoniosa in todo, rispecchia a pieno il suo modo di essere
Il colore rosso rispecchia la sua energia . Voto 9

Mahmood: blusa over in pelle, super di tendenza e super estrema, è uscito un’altra volta dalle righe. Capello distinto da tratti grafici e geometrie che contornano i lineamenti del viso e danno ulteriore carattere al personaggio. Voto 6

Santi Francesi:
total white sempre d’impatto, stilosi al punto giusto. Capello e barba iper estetici. Voto 9, Gaia Gazzolo Al Pacino Service

Diodato
: lupetto e abito scuro, sempre anonimo, non trasmette nulla di che. Classico, forse troppo. Voto 6, Gaia Gazzolo al pacino service

Alessandra Amoroso:
abito sensuale che valorizza la figura, make-up carico ma allo stesso tempo luminoso, capello allungato meno d’effetto rispetto ai soliti tagli corti che danno carattere alla persona e valorizzano i lineamenti. Voto 6 Gaia Gazzolo al pacino service

Alfa:
l’eleganza dei giovani d’oggi, t-shirt nera impreziosita da cristalli abbinata a pantalone nero che da serietà al look. Capelli eccessivamente naturali che rispecchiano però la semplicità dell’artista. Voto 6,5

Irama: eccellente, solito capello stropicciato da bad boy, abito total black con scollatura profonda che da quell’ulteriore tocco di arroganza all’intera immagine. Voto 9,5
Gaia Gazzolo al pacino service

Ghali:
trendy e stravagante, il richiamo alle geometrie anni 80 salta subito all’occhio. Corpetto strutturato e squadrato che ricopre una maglia tutt’uno con i guanti super sparkling. Rasta iconici legati per la serata finale. Voto 7 Gaia Gazzolo al pacino service

Annalisa:
spalline pronunciate, vestito velato e auto reggenti, un evidentemente richiamo alla forza e alla sensualità di una donna. Capello liscio effetto seta come da inizio settimana. Voto 7,5
Gaia Gazzolo al pacino service

Angelina:
anche questa sera vestito fantasia ma forse più elegante dei precedenti, il prolungamento della gonna in paillettes e i guanti neri danno quel tocco in più. Onda morbida, make-up stupendo adatto al viso. Voto 7 Gaia Gazzolo al pacino service

Geolier:
giacca damascata che da carattere al look, taglio privo di fantasia, classica sfumatura e classica acconciatura pettinata all’indietro. Voto 6,5 Gaia Gazzolo al pacino service

Emma:
poteva azzardare di più, è pur sempre una finale! Tuta in pelle estremamente attuale e di tendenza, urban style. Chignon basso effetto lifting, make-up leggero, troppo leggero. Nel complesso look abbastanza piatto. Voto 6 Gaia Gazzolo al pacino service

Il tre:
anche questa sera come da inizio trasmissione petto in vista con annesso tatuaggio, camicia trasparente, nulla di nuovo. Il capello mi piace, nonostante non sia nulla di estremamente particolare taglio e acconciatura determinano il carattere dell’immagine finale. Voto 6 Gaia Gazzolo al pacino service

La sad: l’esibizione forse più “vestita” di tutte, outfit tempestato di borchie. Colorati e spumeggianti come le loro acconciature. Tre personalità sicuramente “pungenti”! Voto 5

Mr Rain: anonimo, classico abito scuro che lascia intravedere leggermente il petto nudo. Solito capello effetto spettinato. Nulla di entusiasmante. Voto 6 Gaia Gazzolo al pacino service

Fred de Palma:
altro look total white, completo over dal taglio squadrato che lascia intravedere un crop top ricamato in pizzo. Non approvo la frangetta corta…. Ma sono gusti. Voto 6 Gaia Gazzolo al pacino service

Sangiovanni:
la moda over questa volta è un po’ sfuggita di mano, pantalone eccessivamente grande e molto poco adatto alla figura longilinea dell’artista. Mi chiedo il perché di un maglione a righe a collo alto e con cerniera stile alunno, colori chiari completamente da giorno. Capello crespo, per niente texturizzato. Voto 5  Gaia Gazzolo al pacino service

Rose Villain: stasera si è superata, abito lungo iper elegante dotato di corpetto tempestato di filo lamè che dona una luminosità estrema. Bello il capello messo in piega stile anni 60. Make up molto poco impattante. Voto 8,5

 

NB: Giovanni Sciarrillo è titolare dell’agenzia “Al Pacino Look Maker” di Roma che da 25 anni si occupa del total look di molti artisti. Quest’anno a Sanremo sta lavorando per Fiorello e per tutto il cast di “Viva Raidue”: oltre al make-up/ hair la sua agenzia realizza gli abiti di scena del corpo di ballo. Dal lungo mantello della prima serata con scritto “Ama pensati libero” ai costumi del ballo del “Qua Qua” sta inseguendo Fiorello nelle sue più stravaganti e folli idee. Facebook - Instagram

10/02/2024