Claudia Mura: "Io, giornalista che scrive romanzi d'amore. Il tradimento? Ecco quando inizia"

Videointervista alla redattrice di Tiscali che ha pubblicato "Tango in campo minato", storia di passioni, incertezze e contraddizioni

Codice da incorporare:

C’è lei, c’è lui e c’è pure l’altro. Ma non è il classico triangolo. “Tango in campo minato”, romanzo d’esordio di Claudia Mura, è soprattutto una lunga cavalcata dentro le passioni, le incertezze, le contraddizioni che si dibattono dentro l’animo femminile. E nella fattispecie in quello della protagonista del libro, la psicologa Lena, così brava a mediare i conflitti all’interno delle coppie, e così in crisi quando, invece, si tratta di dirimere il proprio conflitto interiore e decidere quale tra le voci che le agitano il cuore mettere a tacere e quale invece seguire, anche a costo di correre qualche rischio.

Lui, lei, l'altro ma non è un triangolo

Così c’è il compagno, uomo tenero e affidabile, capace di dare sicurezza e di piastrellare il futuro con la voglia di famiglia ma c’è anche un intrigante partner di tango capace di risvegliare in lei sensazioni che credeva non avrebbe mai più provato. Un dilemma che rischia di paralizzarla nell’incertezza e nei sensi di colpa anche se ad attenderla c’è una prova ben più impegnativa che ha a che fare con un dolore lacerante.

La vicenda narrata dalla giornalista di Tiscali.it ha anche un altro personaggio, per niente secondario. Si tratta della città di Cagliari, meraviglioso sfondo di questa storia romantica e struggente dove i conflitti sembrano trovare un po’ di pace soltanto davanti al mare.

L'esperienza di self publisher

Nella videointervista Claudia Mura racconta la sua esperienza di self publisher visto che di “Tango in campo minato”, oltre che autrice, è editor e grafica e perfino modella per la copertina. E dice la sua su alcuni temi trattati nel romanzo, a cominciare da quello, spinosissimo e sempre di attualità, legato al tradimento.

Il libro è in vendita su Amazon in versione cartacea e in ebook. Ma nel sito http://www.claudiamura.it/ è possibile leggere gratuitamente le prime 40 pagine di “Tango in campo minato” e vedere una breve video-presentazione.