logo tiscali tv

È guerra fra Kate e Camilla: la mancata riverenza alla regina e quelle tensioni covate sotto la cenere

I motivi di antipatia da parte dei principi di Galles sarebbero comprensibilmente legati a Diana, madre di William. Ma Kate avrebbe ragioni in più per mal sopportare la regina

Foto Ansa

di Redazione

Leggi più veloce

Che la regina Camilla fosse invisa al principe Harry, che la considera una cattiva matrigna, era risaputo ma che la consorte di re Carlo III fosse mal sopportata anche da i principi di Galles William e Kate è una novità. O almeno è una novità che la coppia non abbia voluto dissimulare la propria antipatia. La forte tensione, emersa durante la solenne incoronazione di re Carlo III avvenuta il 6 maggio scorso all'abbazia di Westminster, infatti non sarebbe solo tra Kate e la regina Camilla.

La mancata riverenza

Lo ha riferito Tom Bower, controverso autore scandalistico di biografie, durante il programma Dan Wootton Tonight in onda su GbNews, secondo cui a dimostrarlo è la mancata riverenza della principessa di Galles alla regina mentre lasciava l'abbazia. "Se si guarda al filmato dell'incoronazione, mentre il re e la regina lasciano i troni e si dirigono verso l'uscita dell'abbazia di Westminster, tutti si inchinano al sovrano ma nessuno muove un muscolo quando Camilla passa. E questo perché erano arrabbiati con lei", ha affermato Bower riferendosi ai principi di Galles, William e Kate, sebbene l'inchino al consorte non sia un obbligo riconosciuto dalla prassi cerimoniale degli ultimi decenni.

Camilla ignorata da William

Bower ha parlato di una tensione "palpabile" in quei momenti, durata anche il giorno successivo. Come ha ricordato sempre il biografo, nel discorso al grande concerto svoltosi al castello di Windsor il principe William non ha fatto alcun riferimento a Camilla, concentrandosi invece sul ricordo della nonna, la regina Elisabetta II scomparsa l'8 settembre scorso, e sul padre Carlo III.

L’origine della tensione fra Kate e Camilla

Il risentimento di Kate verso Camilla avrebbe motivi specifici e avrebbe visto nel giorno dell’incoronazione il culmine di un periodo di tensione tra le due donne originato prima di tutto dalla lista degli ospiti alla cerimonia, circoscritta al minimo per ridurre i costi. La principessa '"ha potuto invitare solo quattro membri della sua famiglia", ha sottolineato Bower, tanto che i fratelli Pippa e James si sono presentati senza i propri partner, "mentre la regina tra figli e nipoti ha radunato nell'Abbazia venti Parker Bowles, compreso l'ex marito Andrew".

La simpatia di Camilla per la “rivale” di Kate

Kate avrebbe un motivo in più per essere adirata con la suocera regina: si deve a lei l'ingresso ufficiale a Palazzo della donna che, a torto o a ragione, da tanti è ritenuta la "rivale" della principessa del Galles: Rose Hansbury, marchesa di Cholmondeley, che si dice abbia avuto un flirt con il principe William nel 2019. Quando il re Carlo ha scelto il marito di Rose, il marchese di Cholmondeley, come Lord of Waiting, ruolo prestigioso assimilabile a quello di consigliere personale, Camilla ha steso il tappeto rosso alla moglie, perché entrasse a pieno diritto a corte.

22/05/2023