Aria di crisi fra Gisele Bündchen e Tom Brady? I segni che annunciano l'addio

Sono una delle coppie più amate d'America, e in tanti sarebbero dispiaciuti di una loro separazione. Ma sembra proprio che Gisele Bündchen e Tom Brady stiano attraversando una crisi coniugale. Tanto profonda che, secondo la Cnn, i due non vivrebbero più nemmeno nella stessa casa.

I motivi della crisi

Insieme da tredici anni e da sempre considerati una coppia fantastica - lei bellissima modella e lui uno dei giocatori di football più forti di sempre – sarebbero arrivati al capolinea proprio per il lavoro di Tom Brady, attualmente impegnato con i Tampa Bay Buccaneers. Lo scorso gennaio, l'atleta aveva annunciato di volersi ritirare per dedicare più tempo alla sua famiglia, ma nel frattempo deve averci ripensato e proprio questo sarebbe stato il motivo della profonda delusione di suo moglie.

I desideri di Gisele Bündchen

La modella avrebbe voluto che suo marito fosse più presente, come ha dichiarato lei stessa in un'intervista al settimanale Elle, ma pare che suo marito non riesce a dire addio allo sport nonostante i suoi 45 anni: “Questo è uno sport molto violento, ho i miei figli e vorrei che fosse più presente. Ho avuto conversazioni simili con lui più e più volte. Ma alla fine, sento che tutti devono prendere una decisione che possa dargli felicità. Io ho fatto la mia parte. Mi sono trasferita a Boston e mi sono concentrata sulla creazione di un nido e di un ambiente amorevole in cui i miei figli potessero crescere e sono stata lì per supportare lui e i suoi sogni”, ha confessato la modella.

Foto Ansa e Instagram