Vladimir Luxuria, Festival Cristiano: il vescovo prende le distanze