Milleunadonna

Selvaggia Capizzi

Classe 1971, biologo molecolare, alla fine degli anni ‘90 Selvaggia Sciortino (vero nome di Selvaggia Capizzi) vince una prestigiosa borsa di studio all’NIH di Bethesda, Maryland. Torna in Italia per amore e inizia la sua carriera all’interno delle Big Pharma, raggiungendo l’apice come direttore di Business Unit in una grande multinazionale. A 46 anni, soddisfatta degli obiettivi raggiunti e insoddisfatta del tempo sottratto alla famiglia per fare carriera, decide di rivoluzionare tutto e di fare del proprio hobby un lavoro. Nato nel 2008, oggi Don’t Call Me Fashion Blogger è un blog da milioni di utenti con un profilo Instagram (@selvaggiacapizzi) da 120 mila followers e ben 3.000 like per post. Un cambio vita in un’età in cui è generalmente sconsigliato farlo e che dimostra che C’è Vita Dopo i 40! Oggi Selvaggia vive a Roma, assieme al marito, al figlio e alla Jack Russel Bee My Heart. Dalle sue molteplici esperienze ha tratto un manuale dedicato a tutte le donne: C’è Vita Dopo i 40, edito da Gruppo Albatros Il Filo