logo tiscali tv

Alain Delon molestato e maltrattato in casa. La denuncia dei figli e la triste fine di un mito

La badante, secondo il legale della famiglia dell'attore francese, si comporterebbe in modo aggressivo, offendendo Delon e tenendelo lontano...

di Redazione

Leggi più veloce

È un'altra storia triste quella che riguarda uno degli attori più famosi al mondo. Alain Delon, mostro sacro del cinema, è al centro di una vicenda giudiziaria che vede coinvolti i suoi figli e la sua "dama di compagnia". Una donna che, come denunciato dai figli dell'attore, sarebbe responsabile di molestie morali e violazione della corrispondenza nei confronti dell'attore di 87 anni.

Le accuse sono pesanti

Il legale dei figli di Alain Delon, Christophe Ayela, ha precisato che l'attore si è associato alla denuncia con una dichiarazione scritta. "Sospetto un abuso e conto sull'inchiesta per appurarlo", ha dichiarato l'avvocato alla stampa. Secondo la denuncia presentata alla procura di Montargis, nel centro della Francia, dove l'attore possiede una proprietà a Duchy, la "dama di compagnia" di Delon avrebbe isolato l'attore dai suoi parenti, amici e dalla famiglia, usando manovre e minacce. Inoltre, la donna avrebbe controllato sistematicamente le conversazioni telefoniche e i messaggi privati di Delon, rispondendo al posto suo e tentando di intercettare la sua posta.

Situazione degenerata dopo il problema cardiovascolare

La situazione sarebbe diventata sempre più insostenibile dopo l'incidente cardiovascolare di Delon, risalente al 2019, quando la donna si sarebbe trasferita a casa dell'attore. Secondo la denuncia dei figli, la "dama di compagnia" sarebbe diventata sempre più aggressiva, denigrando e offendendo sia l'attore che i suoi figli. Inoltre, la donna avrebbe impedito ai figli di Delon di andarlo a trovare regolarmente e avrebbe maltrattato in modo inaccettabile il cane dell'attore.

Violenze e sequestro su persona vulnerabile, abuso e molestie"

La denuncia presentata dai figli di Alain Delon è stata seguita da una seconda denuncia presentata da Anthony Delon contro la stessa "dama di compagnia" per "violenze e sequestro su persona vulnerabile, abuso e molestie". La vicenda è ora nelle mani della giustizia francese che dovrà accertare le responsabilità della donna.

Alain Delon, che definisce la donna "la mia compagna", ma che di fatto è la sua badante, ha sempre mantenuto un basso profilo sulla sua vita privata e sulla sua salute. Ma la vicenda che lo vede coinvolto ora ha fatto emergere una situazione difficile e dolorosa per l'attore e per la sua famiglia.

06/07/2023