logo tiscali tv

Bianca Berlinguer contro Francesca Fagnani: la concorrenza fra “CartaBianca” e “Belve” non va giù alla giornalista

I nuovi palinsesti Rai, e in particolare di Rai3, hanno originato parecchi malumori, primo fra tutti quello della conduttrice di "CartaBianca"

di Redazione

Leggi più veloce

Non è certo entusiasta Bianca Berlinguer di doversi spartire i telespettatori con Francesca Fagnani e di sicuro non si iscriverebbe al partito che auspica la concorrenza per migliorare il prodotto. E sarebbe proprio questione di partiti, ma quelli della maggioranza, il nuovo assetto delle reti Rai e i nuovi appuntamenti serali che vedono eroso il classico fortino della sinistra su Rai3. Presentati ieri i nuovi palinsesti autunnali dall’amministratore delegato Rai Roberto Sergio al consiglio di amministrazione, hanno subito originato polemiche per l’inserimento di nuovi volti e del confronto imposto ad alcuni big nella stessa fascia oraria ma su reti diverse.

CartaBianca Vs Belve

La prima protestare è stata proprio la conduttrice di CartaBianca, confermato su Rai3 il martedì in prima serata: la sua irritazione per la controprogrammazione che subirà il suo programma è emersa a cda ancora in corso. Allo stesso orario sulla seconda rete andrà in onda Belve di Francesca Fagnani che nella passata stagione ha avuto una buona audience, il pericolo quindi paventato da Berlinguer di perdere pubblico è concreto. E poi, da novembre, ci sarà il ritorno di «Boomerissima» con Alessia Marcuzzi. Arriverà poi Nunzia De Girolamo su Rai3 in prima serata da ottobre, ma al lunedì, con un programma di infotainment. Prenderà il posto che da settembre sarà di «Presa diretta» di Riccardo Iacona.

Le novità su Rai3

Ma sono molte le novità per i palinsesti della tv pubblica per la prossima stagione e in particolare per su Rai3: Report al posto di Fabio Fazio la domenica sera, Monica Maggioni prenderà l'eredità di Lucia Annunziata alla guida di In mezz'ora la domenica pomeriggio, Serena Bortone quella di Massimo Gramellini il sabato sera.

Tutti duelli tv

E altri duelli si annunciano interessanti: Francesco Giorgino, che torna in video, coprirà la seconda serata del lunedì sera, che era invece della sua ex direttrice Maggioni. A fargli concorrenza sarà Luisella Costamagna che prenderà in eredità lo spazio di Annalisa Bruchi sempre in seconda serata su Rai2 con il programma Tango. E sarà duro il confronto per «Report» di Sigfrido Ranucci, alla fine spostato da lunedì a domenica nella la fascia che fu di Fabio Fazio su Rai3. Prima di lui, ci sarà Serena Bortone con un programma di 50 minuti, che raddoppierà al sabato, seguita da Camila Raznovic.

27/06/2023