logo tiscali tv

Edelfa Chiara Masciotta, la Miss sfortunata, la malattia del figlio e l'incidente: “Sto diventando sorda"

Edelfa Chiara Masciotta, ex Miss Italia del 2005, racconta la sua nuova vita lontana dal mondo dello spettacolo

Foto Ansa e Instagram

di Redazione

Leggi più veloce

La nuova vita di Edelfa Chiara Masciotta, Miss Italia 2005 non è quella che ci si aspetterebbe da una ragazza bellissima e talentuosa come lei che aveva conquistato un titolo così ambito per entrare nel mondo dello spettacolo. Oggi, dopo aver da anni lasciato il mondo della recitazione per occuparsi del suo primo figlio malato di diabete di tipo 1, lavora in uno studio di progettazione trasversale, fondato insieme all’architetto e fotografo Daniele Ratti. E per un brutto incidente ha rischiato anche di perdere il naso e l'udito. In un’intervista al “Corriere della Sera” Edelfa ha raccontato la sua nuova vita: “A tre anni, il mio primo figlio Andrea, avuto dal regista televisivo Roberto Cenci, si è ammalato di diabete di tipo 1. Oggi, grazie alla ricerca, la tecnologia dà un grande aiuto nella gestione della patologia. Allora, la cosa giusta da fare per me è stata lasciare tutto e stare dietro a lui al 100%. Non ho mai avuto un ripensamento e ne sono felice. Il diabete di tipo 1 non è genetico, è una patologia immuno depressa che si presenta soprattutto in età pediatrica”.

Nessun rimpianto

Ma nessun rimpianto. “Sicuramente è stata una bellissima esperienza. Principalmente perché mi ha permesso di viaggiare intorno a tutto il mondo, di conoscere un sacco di realtà. E poi ho studiato. Quella è una cosa cui sono arrivata personalmente, ho frequentato dei corsi di recitazione prima al Teatro Stabile, andavo a seguire le lezioni tra un viaggio e l’altro da Miss. Poi ho iniziato a fare degli stage di recitazione a Roma e anche a Milano. Il concorso mi ha dato grande visibilità ma avrei voluto avere più tempo per approfondire le mie conoscenze, invece, dovevo presenziare a moltissimi eventi istituzionali. Io avrei voluto impegnarmi per diventare una brava attrice”

Il terribile incidente

“Era il novembre del 2019, una serata piovosa. Ero uscita da poco dallo Ied e stavo attraversando sulle strisce pedonali in corso Matteotti. Una macchina mi ha presa in pieno. È stato molto traumatico e ne porto i segni ancora oggi – spiega la ex Miss Italia - Ho dovuto affrontare cinque operazioni, mi sono ritrovata senza naso. Piena di cicatrici in faccia che continuavano a produrre delle cisti. Ma non voglio lamentarmi, sono qui e ne sto parlando. Sto anche diventando sorda da un orecchio, come conseguenza sempre dell’impatto. Ma non me la sento al momento di fare un’altra operazione”.

Carriera e vita privata

Torinese, classe 1986, la carriera di Edelfa Chiara Masciotta inizia con la vittoria del concorso Miss Gran Prix nel 2002 e poi di Miss Italia nel 2005. Nel 2006, è madrina dei Giochi Olimpici Invernali di Torino e partecipa alla prima edizione del talent show "Notti sul ghiaccio" su Rai 1, dimostrando oltre alla bellezza, talento e determinazione. Successivamente, ha affiancato il Gabibbo in "Paperissima Sprint" e ha fatto parte del cast di "Volami nel cuore”. Una carriera pienissima, Masciotta è stata il volto di marchi come Chateau d'Ax, Lea Foscati, Boccadamo e Deborah Milano. Dopo Andrea, avuto con il regista Roberto Cenci, Masciotta si è legata successivamente all'ex calciatore Alessandro Rosina, con il quale ha avuto due figli, Aurora nel 2014 e Alessio nel 2016.

 

 

30/04/2024