logo tiscali tv

Festa di Roma, seconda giornata tra pancioni e colpi allo stomaco. E spunta Terence Hill

Dal red carpet dell'Auditorium parco della Musica il resoconto della seconda giornata del Festival. Arrivato anche l'ex "Don Matteo" per presentare "Lui era Trinità"

Miriam Leone e Monica Bellucci finalmente complici “Ecco come salviamo Diabolik!”

Leggi più veloce

Alla Festa del Cinema di Roma è il giorno di Monica Bellucci e Miriam Leone (con pancione). Le due attrici sono le protagoniste assolute di Diabolik chi sei? terzo film dei Manetti Bros. sul ladro di Clerville

Alla 18^ Festa del Cinema di Roma oggi è il giorno di Diabolik chi sei?,  terzo capitolo della trilogia firmata dai Manetti Bros sul il re del brivido, creato negli anni Sessanta dalle sorelle Giussani. Questa volta le protagoniste assolute sono Eva Kant e Altea, compagne del ladro più fmaosi di Clerville e dell’ispettore Ginko: saranno loro a salvare i due amati incatenati in una villa. Come li tireranno fuori dai guai? E protagoniste assolute sul red carpet all’Auditorum Parco della Musica sono Miriam Leone e Monica Bellucci, la vera star di questa edizione 2023. 

Kasia Smutniak esordisce alla regia con il documentario Mur (nelle sale) girato al confine tra Bielorussa e Polonia. Un colpo allo stomaco che potrete vedere alla Festa e dal 20 ottobre nelle sale. L’attrice con un’attrezzatura tecnica leggera e l’aiuto di attivisti locali raggiunge un muro d’acciaio di 186 chilometri costruita per respingere i migranti. Alla Festa spunta anche Terence Hill che presenterà in sala il documentario Lui era Trinità su Italo Zingarello, produttore dei mitici Lo chiamavano Trinità e Continuavano a chiamarlo Trinità.

Leggi anche: recensione di "Diabolik chi sei?"

Kasia Smutniak: "Sono andata alla ricerca della genesi del male"

 

19/10/2023