logo tiscali tv

Le pagelle dei look della serata cover: Annalisa sexy e mai volgare

Al Pacino Look maker è l'hairstylist delle star e per noi commenta gli outfit scelti dai cantanti di Sanremo. Ecco chi sono i promossi e i bocciati

Leggi più veloce

Sangiovanni: outfit over size già proposto capello naturale privo di forme e definizioni particolari. Voto 6

Annalisa è un mix tra passato e presente avvicinandosi agli anni 60. Chioma folta e lunga semplice curata ed elegante. Sexy mai volgare. Trucco di tendenza. Voto 8.5

Rose Villain: make-up e capelli non particolarmente degni di nota, abbigliamento sparkling e di tendenza. Voto 7

Gazzelle: taglio anni 90 che non valorizza i suoi lineamenti, outfit eccessivamente sportivo forse troppo trasandato per il palco dell’ Ariston voto 5 (di Gaia Gazzolo per Al Pacino service)

The kolors: abito over elegante sdrammatizzato da una camicia casual, ciuffo gellato in perfetto stile stash. Voto 8 (di Katia Beccasio per Al Pacino service) 

Alfa: coordinato t-shirt pantalone semplice e sportivo ma con un dettaglio che fa la differenza. Cuore giallo visibile a prima occhiata e cucitura in paillettes che illuminano il tutto. Capelli privi di struttura, eccessivamente naturali. Voto 6 (di Stefania Curotto Al Pacino service)

Irama: stile inconfondibile da bello e dannato, non abbandona mai il coordinato in pelle abbinato ad accessori metallici. Capello spettinato effetto wet. Voto 8.5 (Rivarola Valentina per Al pacino look Maker)

Fiorella Mannoia: divina! Eleganza e raffinatezza allo stato puro, tailleur gioiello anni 70 abbinato a top con scollo a V che evidenzia in tutto e per tutto la sua femminilità. Riccio effetto naturale leggermente acconciato che sdrammatizza l’eleganza dell’outfit. Voto 8,5 (Calogero Sonia al pacino look Maker)

Santi francesi: la loro immagine si distingue sempre dalle altre, camicia trasparente impreziosita da cristalli neri e gonna dritta, scelta azzardata ma attuale. Capello pettinato all’indietro effetto bagnato e barba estetica curata ma non troppo. Voto 9 (Miranda Dedej Al Pacino look Maker)

I Ricchi e poveri: il brillantino fa da padrone, completi abbinati diversi da quelli che abbiamo viste nelle loro ultime esibizioni. Dettaglio in piume per Angela che impreziosisce ulteriormente il look. Capelli pettinati in perfetto stile retró non particolarmente degni di nota. Voto 6,5 (Franca Falezza Al Pacino look Maker)

Loredana Bertè: la regina del palco! Camicia e cravatta che ricordano lo smoking maschile, in abbinamento una gonna nera vaporosa con rouches che lascia scoperte gambe degne di nota. Il suo iconico capello blu presente anche quest’anno, make-up adatto e curato. Voto 10

Geolier: taglio che richiama la moda del momento, baffo che lo caratterizza. Smoking elegante ma contemporaneo sdrammatizzato dalla presenza del cappellino. Voto 7.5 Antonio Menzione
Al Pacino look Maker

Angelina Mango abito elegante dal ricamo damascato, immagine angelica come la canzone da lei cantata. Capello liscio e semplice, make-up curato con focus sugli occhi. Voto 9 Al Pacino look Maker Mauro di Domenico

Alessandra Amoroso la trovo nel complesso attuale ma rivisiterei il look dei capelli nella parte frontale....molto più interessante con la frangia. Makeup bello ma non valorizza al massimo la bellezza dei suoi occhi. Per quanto riguarda l'abbigliamento TOP per la sua figura
Voto finale 8,5 Saverio Lella Al Pacino look Maker

Mahmood non fa più notizia per il suo continuo estremizzare il vestiario. Ha già mostrato outfit stravaganti è degni di nota , ogni tanto un po’ di semplicità non guasterebbe. Capello gellato come in tante esibizioni già viste. Voto 5,5 Giuseppe castagna Al Pacino look Maker

Mr .Rain completo in pelle verde, verde speranza...per quanto riguarda i capelli innovativi ,attuali e giovanili.. accessori semplici ma d'effetto. Voto 6,5 Alberto Quarta per Al Pacino look maker

Dargen D'amico: Immancabile occhiale iconico , in aggiunta ad un completo oro scintillante che fa risplendere l'eleganza italiana. Voto 7 Loreta Ricotta Al Pacino look Maker

Negramaro: abito nero indossato con classe e superbia, barbe perfette con cappelli in pelle per tocco rock in più. Voto 9.5 Mauro Di Domenico per Al Pacino Loook Maker 

Emma: total black versione glam. Makeup curato e di impatto, capello minimal. Voto 7 Loreta Ricotta Al Pacino look Maker

Il Volo: finalmente sono stati svecchiati! Un po' azzardato l'abbigliamento per la personalità di Piero però nel complesso li ho trovati coordinati. Il make-up di tutti e tre sarebbe da riguardare mentre per quanto riguarda i capelli il look di Piero abb ok di Ignazio non era il massimo, sarebbe da ringiovanire e rinfrescare un po’. Gianluca top per la sua personalità. Voto 8,5 Di Peri Rossella per Al Pacino look marker

Diodato: Abbigliamento classico un po' urbano il taglio non è adatto alla sua morfologia look totale Voto 6 Erminio zinni Al Pacino Look Maker 

Il Tre:  abbigliamento da rivedere, tatuaggio in vista , e capelli consoni allo stile Voto 6
(Franca Falezza Al Pacino look Maker)

Big Mama: look estremamente audace e sexy, come la sua immagine durante l’intero festival. Tuta con decorazioni latex a netto contrasto con il corpetto vittoriano che evidenzia le forme. Acconciatura anni 30 egregiamente rivisitata, make-up ben eseguito attuale e aggressivo. Voto 9,5 
(Gaia Gazzolo per Al Pacino service)

Maninni: outfit total white portato con molta eleganza. particolare e raffinato. Voto 8

Fred de Palma: minimalista ma llo stesso tempo elegante e semplice. Porta sul palco il suo solito stile street rivisitato in chiave elegante. taglio di caplli discutibile ma in abbinamento alla barba e allo stile. Nel complesso non male. Voto 6,5 (Stefania Curotto per Al Pacino Look Maker)

Nek e Renga: look elegante e impeccabile per entrambi. con lasemplicità che contraddistingue lo stilista maurizio Miri mapoco consono si luccichii della kermesse più importante d'Italia Voto 6,5

 

 

NB: Giovanni Sciarrillo è titolare dell’agenzia “Al Pacino Look Maker” di Roma che da 25 anni si occupa del total look di molti artisti. Quest’anno a Sanremo sta lavorando per Fiorello e per tutto il cast di “Viva Raidue”: oltre al make-up/ hair la sua agenzia realizza gli abiti di scena del corpo di ballo. Dal lungo mantello della prima serata con scritto “Ama pensati libero” ai costumi del ballo del “Qua Qua” sta inseguendo Fiorello nelle sue più stravaganti e folli idee. Facebook - Instagram

 
09/02/2024