logo tiscali tv

Duello Melissa Satta e Francesca Fagnani: l'amore con Berrettini e le bordate alla "rosicona" Paola Ferrari

Per l’ultima puntata di Belve, Francesca Fagnani ha voluto nel suo salotto Melissa Satta, modella, showgirl e a sua volta conduttrice. La giornalista ha affrontato subito il tema del rapporto con Matteo Berrettini, stella offuscata del tennis italiano. Il romano, protagonista di una stagione condizionata da infortuni e problemi fisici, da quando ha iniziato la nuova relazione è precipitato in classifica. "Sono una donna esposta, ogni tanto serve trovare il capro espiatorio", dice Satta che ha già affrontato diverse volte le accuse di essere per il suo fidanzato una distrazione e addirittura di portargli sfortuna.

La frecciata per Pietrangeli

Fagnani a questo punto ricorda che in sua difesa è sceso in campo il padre del tennis azzurro, Nicola Pietrangeli che aveva dichiarato: "Se Berrettini è in crisi nera non è colpa di Melissa Satta, Matteo gira troppi spot, perde tempo e deve riflettere sul gioco". Ma Satta non ci sta e difende il compagno: "Sono tutti mister, se uno è un personaggio a 360 gradi, magari ha anche dei doveri da rispettare, verso gli sponsor, verso gli accordi. La professionalità non viene esclusa da altro, cioè, uno deve vivere".

E quella per Paola Ferrari

Fagnani ricorda anche le polemiche nate in seguito alla sua partecipazione come opinionista a Sky Calcio Club e riporta una frase della giornalista di Rai Sport Paola Ferrari: "La funzione di Melissa è quella di dare sostanza a uno stereotipo dei più triti, anche tutti quei risolini quando si è tolta la giacca, una scena vecchia e avvilente". La Satta replica: "Questa è una rosicona. Cosa c'è di male nel togliere la giacca, toglie la professionalità a una donna?".

La partita Satta-Fagnani

Quando Fagnani le chiede se per lei sia un buon momento sentimentale, l'ospite risponde "stiamo facendo gossip". "Se vuole parliamo di politica", incalza la conduttrice. "Non sono così adatta", ribatte Satta in uno scambio tennistico che Fagnani chiude: "E allora parliamo di quello che la riguarda, è un ritratto personale, e nella sua vita personale entra anche l'amore". Insomma, Fagnani ha un buon servizio ma Satta rimanda in campo: una partita tutta da vedere.

Foto Ansa e Instagram

24/10/2023