logo tiscali tv

Il Principe William spopola a New York ma a fianco a lui c’è un’altra Cate

Il principe William proverà a conquistare i cuori degli americani durante la due giorni in programma a New York per sostenere cause globali urgenti come il cambiamento climatico, e per parlare di salute mentale con i vigili del fuoco della Grande Mela. La prima visita ufficiale negli Stati Uniti del Principe del Galles arriva in un momento in cui la sua popolarità è in forte aumento negli Stati Uniti, addirittura davanti al presidente Joe Biden e al capo dello Stato ucraino Vododymyr Zelensky, secondo un sondaggio Gallup recente. Non ci sarà la moglie, la principessa Kate, a fargli compagnia ma ci sarà, inaspettatamente, un’altra Cate.

ll tema che sta a cuore a William

A New York per il secondo Summit annuale sull'innovazione dell'Earthshot Prize da lui stesso fondato, William avrà un incontro privato con il segretario generale delle Nazioni Unite Antonio Guterres e altri leader globali, fatto che evidenzia la crescente importanza del principe come statista e non solo come rappresentante della corona britannica. Gli osservatori sottolineano che l'ascendente della famiglia reale è aumentato negli Usa, in particolare tra i giovani più preoccupati per le questioni ambientali.

L’altra

Daisy Prince, redattrice della newsletter Digital Party, ha osservato che l'attenzione del principe William per le questioni ecologiche è in sintonia con questo gruppo demografico. E, come se non bastasse, la visita dell'erede al trono del Regno Unito sarà resa ancor più glamour dalla presenza, assieme a lui, della due volte vincitrice dell'Oscar Cate Blanchett, una convinta sostenitrice del Premio Earthshot.

Foto Ansa

18/09/2023